Blog: http://agrodolce.ilcannocchiale.it

Silenzio

Per aggiornare un blog c'è bisogno di tranquillità.
Io forse adesso questa tranquillità ce l'ho.
Naturalmente, non posso ricapitolare tutto ciò che mi è successo da marzo ad oggi, ma c'è chi attende mie notizie e le più importanti sono queste:

  1. Mi sono licenziata. Non lavoro più nell'agenzia viaggi in cui sono stata negli ultimi tre anni. Il motivo è ricollegato al secondo punto
  2. Ho ricominciato ad essere una semplice studentessa universitaria. Il lavoro mi aveva rallentato troppo. Per un solo credito non sono passata al secondo anno della specialistica e sono costretta a dare ancora soltanto le materie del primo anno.
    Non posso più perdere tempo. Mi devo laureare (definitivamente) e cercare un lavoro più remunerativo. A meno che non voglia stare a casa con i miei (e NON voglio!).
    C'è chi dice che sono pazza a lasciare un lavoro che molta gente cerca. Ma, a 400€ al mese, con pochissime possibilità di aumento serio, che futuro avrei?
  3. Rivoluzione anche in campo sentimentale: nuovamente sola per scelta. Tra me e Omar c'è un rapporto bellissimo, ma gli 8 anni di differenza si sentono e, benché sia un ragazzo favoloso, non è il ragazzo che fa per me. Diverse volte, mio malgrado e nonostante lui non lo facesse volontariamente, mi sono sentita una madre con un bimbo. Non va. Per definizione, sono io quella che ha bisogno di protezione e sostegno.

Beh, le 3 "bombe" le ho scritte. Ora mi servirebbe una vacanza, ma prima ho un esame da sostenere.
Dovevamo andare a Londra, ma non abbiamo abbastanza soldi per il soggiorno. Quindi, chiederò il rimborso delle tasse dei biglietti e... amen.

Questa estate ho rivisto una persona speciale che ha fatto perdere nuovamente le proprie tracce.
Ma, se tutto va bene, ci rivedremo presto.

Perdonate il lungo silenzio, se qualcuno ancora si ricorda che esisto...

Pubblicato il 13/11/2008 alle 8.19 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web